SERVIZIO DI SOSTEGNO PSICO-SOCIOLOGICO
PER TRAPIANTATI D’ORGANO

Il servizio, con finalità preventive, terapeutiche, di sostegno psico-sociale e riabilitative, fornisce assistenza psicologica ai pazienti in attesa di trapianto o trapiantati, grazie all’intervento di un assistente sociale che offre il suo intervento presso la sede A.P.R.O., sia personalmente su prenotazione, sia telefonicamente, con la possibilità di registrazione delle chiamate su segreteria telefonica attiva in tutte le ore diurne e notturne.

La presenza dei medici del Centro di riferimento nei locali adiacenti ed i continui contatti con l’assistente sociale, che ha avuto così la possibilità di individuare e definire meglio i bisogni dei pazienti in relazione alla situazione clinica, oltre che alla rete familiare e relazionale, adeguandosi alle singole situazioni di bisogno, hanno consentito la realizzazione di un progetto congiunto dal punto di vista socio-sanitario, permettendo alla persona di avere interlocutori in un’unica struttura e ai servizi di operare in modo coerente con obiettivi comuni sottraendo gli interventi all’improvvisazione.

    Il servizio, che si propone di ottenere una migliore qualità di vita dei pazienti trapiantati, è stato presentato ufficialmente agli operatori sanitari, alla stampa e alle televisioni locali durante l’assemblea annuale dell’associazione.